Un pompiere salva un cane con la respirazione “bocca a bocca”. Un vero eroe!

Un pompiere salva un cane con la respirazione “bocca a bocca”. Un vero eroe!

Ecco la bontà d'animo di quest'uomo che pur di salvare questo cane decide di mettere in atto un massaggio cardiaco ed una respirazione bocca a bocca che ha commosso il mondo intero. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Un pompiere mette spesso la propria vita in pericolo ogni giorno mentre svolge il suo lavoro. Si tratta, infatti, di un mestiere molto delicato, spesso pericoloso che mette costantemente in situazioni difficili da gestire chi lo svolge.

Lo sanno bene tutti coloro che almeno una volta nella vita hanno ammirato il coraggio e il lavoro di questi uomini, che si mettono in gioco costantemente nelle situazioni più terribili per poter aiutare chi ha bisogno in quel momento. Un video ci mostra una situazione che ci farà capire tutta l’umanità di questo pompiere.

Siamo in Romania e dopo un terribile incendio divampato in un’abitazione questo pompiere è riuscito a salvare un cane. Il cucciolo, però, non reagisce alle stimolazioni esterne e quindi il pompiere decide di aiutarlo con un massaggio cardiaco e con una respirazione bocca a bocca.

Le immagini ci mostrano i suoi estremi tentativi di rianimare il cucciolo, che continua a rimanere per terra, esanime con lo sguardo perso nel vuoto.

Immagini che ci faranno capire tutta la bontà d’animo di quest’uomo e dei suoi colleghi, che si spendono non soltanto per aiutare gli esseri umani ma anche soprattutto per gli animali, per i più deboli e per tutti coloro che ne hanno bisogno.

Altrettanto interessante sarà vedere quello che fa un cane per salvare il suo padrone da un serpente. Ancora una volta immagini che ci stupiranno, che ci faranno capire quanto i nostri amici a quattro zampe possano essere davvero eccezionali, quanto possano essere intelligenti e soprattutto quanto possano fare di tutto per poter aiutare i loro padroni quando questi ne hanno bisogno.

Ancora una volta la dimostrazione di quanto i nostri amici a quattro zampe possano davvero essere i migliori amici dell’uomo e quanto amino rendersi utili per poter aiutare chi ogni giorno si prende cura di loro.