Pensate che i pit bull siano pericolosi? Ecco la prova che non è così

Pensate che i pit bull siano pericolosi? Ecco la prova che non è così

Ecco una delle prove più evidenti che nessun cane, nemmeno i pit bull sono per natura pericolosi. Quando vedrete l'affetto che prova questo cane per il suo padroncino non potrete che commuovervi. GUARDA IL VIDEO SOTTO

I pit bull sono dei cani di cui sentiamo parlare spesso. Molti di noi li tengono in casa come veri e propri componenti della famiglia ma sono tante, invece, le persone che li ritengono profondamente pericolosi per via dei tanti fatti di cronaca che spesso li vedono protagonisti.

Si tratta, infatti, di una specie di cane nota per la sua aggressività e per le tante aggressioni di cui si rende protagonista. Tanti casi di cronaca, infatti, ci hanno insegnato che queste sue caratteristiche possono renderlo estremamente pericoloso. Ma è davvero così?

Questo video, però, vi farà letteralmente ricredere. Protagonisti un bambino molto piccolo ed il suo cane, un pit bull appunto. Il modo in cui i due passano del tempo insieme e soprattutto il modo in cui il cane coccola e protegge il suo padroncino vi faranno capire quanto anche questi animali abbiano un lato tenero e dolcissimo e che in realtà basti davvero poco per amarli e farsi amare da loro.

Immagini del genere ci dimostrano che tutto questo è soltanto un pregiudizio e che in realtà i pit bull non sono affatto pericolosi ma, come ogni razza di cane, danno ciò che ricevono e si capisce subito che questo pit bull è cresciuto fra le coccole.

Inoltre, nel tempo, il rapporto che si crea tra i più piccoli ed i nostri amici a quattro zampe è davvero speciale e molto particolare e questo video non può che esserne una prova evidente.

Altrettanto interessante sarà vedere quello che fa un pit bull con la sua padrona. Anche in questo caso si tratta di immagini davvero molto belle che ci faranno capire quanto questi animali possano essere amabili e quanto possano integrarsi perfettamente con la famiglia nella quale vivono senza costituire per questo una minaccia per loro.

Spesso e volentieri, infatti, non soltanto per quanto riguarda i pit bull ma anche per altre specie, si ritiene che la presenza di un animale in casa quando sta per arrivare un bambino piccolo possa costituire un problema.