Studente disturba ripetutamente durante la lezione. Ecco come reagisce il professore

Studente disturba ripetutamente durante la lezione. Ecco come reagisce il professore

Ecco l'assurda reazione di un insegnante che perde le staffe dopo che uno studente continua ripetutamente a disturbarlo. Resterete letteralmente senza parole. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Fare l’insegnante non è spesso facile. Si tratta, infatti, di una professione molto impegnativa, che pone uomini e donne alle prese con bambini, ragazzi e giovani adolescenti. Non è facile, infatti, non soltanto impartire loro delle nozioni ma anche gestire i loro cambiamenti d’umore, la fase adolescenziale e soprattutto alcuni comportamenti a volte irriverenti.

Un video, però, ci mostra qualcosa che non potrà che lasciarci a bocca aperta. Uno studente, mentre il professore sta spiegando qualcosa alla lavagna, continua ripetutamente a disturbarlo lanciando delle palline di carta.

Si tratta di un atteggiamento profondamente scorretto, che disturba l’insegnante durante il suo lavoro ma che interrompe in un certo qual modo anche l’attività didattica in classe, non rispettando nemmeno i compagni che invece vorrebbero seguire la lezione in silenzio.

Le immagini, però, ci mostrano la reazione dell’insegnante. L’uomo, infatti, perde letteralmente le staffe e fa qualcosa che non ci aspetteremmo mai da una persona che riveste la sua carica e forse con il suo gesto passa dalla parte del torto.

Le immagini ci mostreranno passo dopo passo quello che succede e la reazione dei compagni in classe che assistono inermi a ciò che viene dinanzi ai loro occhi. Forse dopo la punizione del professore, ci penseranno due volte prima di disturbare la lezione.

Altrettanto interessante sarà vedere come un professore saluta ogni mattina i propri studenti quando entra in classe. Anche in questo caso un video molto particolare, che non potrà che farci sorridere.

Ancora una volta la dimostrazione che il rapporto fra insegnante e studente può essere molto intimo e quasi fraterno ma che determinati limiti non vanno mai superati soprattutto quando si parla di senso civico e nozioni di educazione di base.