Una famiglia mangia bio per due settimane. Ecco cosa succede

Una famiglia mangia bio per due settimane. Ecco cosa succede

Una famiglia mangia bio per due settimane ed analizza poi il suo stato di salute. Le analisi mostrano che in sole due settimane le tracce di pesticidi nel loro corpo sono completamente sparite.

Mangiare bio per molti è una vera e propria scelta di vita, altri invece non ne vedono l’utilità né il beneficio.

Uno studio condotto su una famiglia svedese, però, vi farà sicuramente ricredere. Loro, come tantissime altre persone in tutto il mondo, non mangia cibo bio anche perché quest’ultimo costa di più ed essendo una famiglia abbastanza numerosa di certo non potrebbero sostenere i costi di uno stile di vita simile. I risultati di questo studio, però, non possono che far riflettere.

I componenti di questa famiglia, infatti, è stata analizzata a livello medico prima dell’inizio dell’esperimento e poi dopo due settimane in cui hanno mangiato solo prodotti bio. Tutto ciò che avevano in dispensa è stato sostituito con dei prodotti bio ed al termine delle due settimane gli esami hanno rivelato che non c’erano più tracce di pesticidi all’interno del loro corpo, diversamente da quanto dicevano le loro precedenti analisi.

Risultati che devono molto farci riflettere sul nostro stile di vita e sul nostro modo di relazionarci con il cibo, che sposso contiene tantissimi pesticidi, fungicidi e regolatori della crescita, che di certo non sono benefici per il nostro organismo.

Ancora una volta un esperimento molto interessante, come un altro che invece ci aveva mostrato come reagisce la gente di fronte ad un bambino che beve birra o ad un uomo che picchia una donna.