Esprime un desiderio con Biancaneve: che il papà soldato torni a casa. Ecco cosa accade poco dopo

Esprime un desiderio con Biancaneve: che il papà soldato torni a casa. Ecco cosa accade poco dopo

Questa bimba ha chiuso gli occhi ed espresso il desiderio che il papà torni a casa. Ecco la sua emozionante reazione quando apre gli occhi e scopre che la magia si è avverata. GUARDA IL VIDEO SOTTO

I bambini amano i propri cari ed in particolare i propri genitori e proprio per questo motivo sono estremamente addolorati quando devono passare del tempo lontano da loro. Tutto questo succede spesso se i propri genitori sono particolarmente impegnati nel loro lavoro o svolgono un’attività che li porta a stare lontani da casa per lunghi periodi.

Lo sa bene Alyssa, una bimba di quattro anni, il cui papà è un soldato, che di conseguenza trascorre diversi mesi lontano da casa. La piccola si trova a Disneyland, un luogo magico per i bambini che fa loro credere che tutto possa essere in qualche modo possibile.

Un video ci mostra quello che la piccola decide di fare. Mentre si trova in compagnia di Biancaneve, infatti, questa bimba esprime un desiderio insieme al suo personaggio preferito: che il suo papà possa tornare presto a casa.

La piccola, però, non sa che per lei è in arrivo una grande sorpresa. Pochi minuti dopo aver espresso quel desiderio, infatti, il papà della piccola si materializza accanto a lei.

Un video ci mostra questo momento davvero bellissimo e soprattutto la reazione della piccola quando si trova davanti al suo papà, che aveva fortemente voluto con sé in quel momento. Momenti di vita quotidiana che ci faranno capire quanto i nostri bambini spesso soffrano e quanto possa bastare davvero poco per farli stare bene e per farli sentire a loro agio e felici.

Altrettanto interessante sarà vedere un bambino autistico che abbraccia Biancaneve. Anche in questo caso il famoso personaggio della Disney riesce in qualche modo a far superare al piccolo le sue difficoltà e ci mostra tutto l’amore che spesso i nostri bambini possono provare nei confronti di quei personaggi del mondo fantastico che vedono in televisione e che ammirano profondamente.