Ecco come distinguere il vetro di qualità da quello scadente

Ecco come distinguere il vetro di qualità da quello scadente

Ecco un trucco che vi permetterà di acquistare degli oggetti realizzati in vetro riconoscendo quelli di prestigio rispetto a quelli scadenti. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Spesso e volentieri ci capita di vedere degli oggetti realizzati in vetro. Come possiamo, però, distinguere il vetro di qualità da un vetro più comune e di una qualità più scadente?

La donna protagonista di questo video afferma che esistono due tipologie di vetro, quello pressato e quello intagliato. A rendere pregiato il vetro è soltanto l’ultima lavorazione. Ma come è possibile riconoscerla?

Per capire bene e sarà necessario prendere l’oggetto ed esercitare della forza con il pollice sul decoro in vetro. Se l’oggetto è stato creato attraverso il taglio avvertirete una sensazione spiacevole, come se la vostra pelle possa essere realmente tagliata dagli spigoli.

Al contrario, invece, un vetro pressato e non intagliato avrà degli spigoli più levigati e quindi non avrete la stessa sensazione. Un sistema davvero molto semplice da mettere in pratica, anche quando vi trovate all’interno di un negozio, ma che vi fornirà una risposta ad una delle domande che molte donne si fanno quando acquistano degli oggetti realizzati in vetro.

Altrettanto interessante sarà vedere come trasformare una cannuccia di plastica in qualcosa di davvero incredibile.